Chiusura Polioli, lavoratori in sciopero

E' sciopero per i 72 dipendenti della Polioli, la fabbrica chimica nella zona industriale di Vercelli destinata a cessare le attività il 31 luglio prossimo a causa della decisione presa dal gruppo di cui fa parte, lo svedese Perstorp, che neanche un anno fa aveva rilevato le quote dello stabilimento. Al presidio, organizzato di fronte ai cancelli dello stabilimento, era presente una delegazione di lavoratori, sindacalisti di Cgil, Cisl e Uil, Rsu. Presenti anche il consigliere regionale Gianpaolo Andrissi e il consigliere comunale Michelangelo Catricalà, entrambi M5s, la sindaca Maura Forte e il presidente della Provincia Carlo Riva Vercellotti. "Ci auguriamo che l'annunciata chiusura del 31 luglio sia stata una battuta di cattivo gusto - ha detto Gianluigi Guasco, della Uiltec -. Chiediamo di salvare i posti di lavoro, o eventualmente di prorogare i tempi di chiusura della fabbrica". Martedì pomeriggio i sindacati incontreranno nuovamente la dirigenza Perstorp.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Gazzetta d'Asti
  2. NewsRimini.it
  3. IdeaWebTv
  4. ObiettivoNews
  5. Gazzetta d'Asti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montemagno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...